Aveva rapinato e picchiato un corriere, Polizia arresta 43enne di Vittoria

425
Immagine di repertorio

E’ stato tratto in arresto dagli Agenti del Commissariato di Polizia di Vittoria, l’uomo che l’8 novembre scorso aveva aggredito fisicamente un corriere della ditta “SDA trasporti”, rincorrendolo per strada, derubandolo del denaro contante in suo possesso e procurandogli diverse lesioni, nonostante fosse sottoposto alla misura degli arresti domiciliari.

A seguito di tali fatti e della relativa denuncia sporta dalla vittima, i poliziotti hanno avviato immediatamente serrate indagini, coordinate dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Ragusa, acquisendo numerose immagini video registrate da diversi impianti di video sorveglianza cittadini ubicati vicino la zona teatro dell’evento delittuoso.

Dall’analisi delle immagini si è avuto modo di ricostruire la dinamica dei fatti e di appurare   l’identità dell’autore  della efferata rapina e aggressione. E’ altresì emerso che il pregiudicato usciva tranquillamente di casa, incurante delle prescrizioni imposte dalla misura cautelare in atto.

Grazie alle incontrovertibili evidenze investigative, il 43enne è stato tratto in arresto per i reati di rapina, estorsione e lesioni aggravate, in esecuzione dell’ordinanza di applicazione della misura cautelare in carcere emessa dal Giudice per le Indagini preliminari di Ragusa su richiesta della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Ragusa. 

Espletate le formalità di rito, l’uomo è stato condotto presso la casa circondariale di Ragusa.