Violenza sessuale, arrestato maresciallo della Capitaneria di Porto di Siracusa

370
Sportello donna

Un maresciallo della Capitaneria di Porto di Siracusa di 46 anni è stato posto agli arresti domiciliari con l’accusa di violenza sessuale. Secondo la Procura di Siracusa, avrebbe molestato una donna che si era rivolta a lui nel dicembre scorso in qualità di preparatore atletico. La donna, che ha presentato una denuncia, avrebbe dichiarato che il maresciallo, nel corso di un allenamento, l’avrebbe molestata.