Ragusah24.it


Scicli fa la ‘rivoluzione gentile’, Enzo Giannone eletto sindaco a primo turno

La candidata del Pd si ferma al 31 per cento. Terzi i 5 stelle: la Morana ottiene intorno al 13 per cento. In consiglio forte affermazione dell'Udc

Enzo Giannone con la moglie Costanza

Enzo Giannone con la moglie Costanza

15225314_10209872740807256_882231597_oNonostante le operazioni di spoglio siano andate incomprensibilmente a rilento, quando nel cuore della notte il dato si è ormai consolidato, Enzo Giannone ha brindato alla sua elezione. 

Uno scarto di 13-14 punti con la candidata del Pd, partito che esce malconcio da questa competizione elettorale. 

Giannone è stato eletto sfiorando il 44 per cento dei consensi. Poco più del 31 per cento per Rita Trovato del Partito Democratico. 

Terzo posto per i 5 stelle che, nonostante le ‘visite’ dei big in campagna elettorale non hanno ‘sfondato’: poco sotto il 13 per cento Concetta Morana.

15224642_10209872739807231_1099957949_oQuarto Carmelo Vanasia con il 10 per cento. 

Numeri irrisori per Maria Borgia, che non sfiora nemmeno l’1,5 per cento dei consensi.

Per il consiglio comunale l’Unione di centro primo partito (15%), seconda la lista Start Scicli, che si attesta intorno al 13%. Terza la lista del movimento 5 stelle, intorno al 10%. Per il Pd solo l’8 per cento.

Stando a questi dati, il candidato sindaco rischia di non avere, però, la maggioranza in consiglio.