Assenza sulle province: “E’ solo una riforma di facciata”

2

Assenza fa “l’anti Crocetta” in merito all’abolizione delle 9 province siciliane. Non condivide, non reputa che sostanzialmente cambierà qualcosa rispetto all’attuale configurazione.

“Il governo, invece di pensare ai problemi veri della Sicilia, vuole solo annunciare urbi et orbi che si vuole cambiare tutto, per non cambiare nulla. L’articolo 114 della Costituzione dice che la Repubblica – e anche la Sicilia fa parte della Repubblica italiana – è composta da Regioni, Province e Comuni. Non credo -continua l’on. Assenza – quindi che la nostra Assemblea possa legiferare per l’abolizione. Quello che si vuole fare, tra l’altro, è solo una riforma di facciata: forse a questa anomala maggioranza non piace il nome ‘Provincia’. Ma non stanno abolendo nulla”.