Scavi in contrada Cento Pozzi

15

Una equipe di giovani archeologi del Parco di Kamarina, con la Direzione del  Direttore del Parco di Kamarina Giovanni Di Stefano, hanno avviato in questi giorni una campagna di scavi in località “Buttino – Cento Pozzi”, in accordo con il Soprintendente di Ragusa, Rosalba Panvini.
Stanno conducendo scavi archeologici e ricerche in un edificio rurale di epoca bizantina e in una chiesetta rurale dedicata a San Biagio, le cui fondazioni risalgono ad epoca bizantina. Le ricerche degli archeologi del Parco, iniziate già lo scorso anno nello stesso sito dell’altopiano ragusano hanno  già portato alla luce le strutture perimetrali di una fattoria risalente ad epoca bizantina.