Scerbatura e manutenzione sulla SS115 che collega Comiso a Ragusa

0

Si continua con la pulizia dei cigli stradali. Oggi gli interventi in programma hanno visto la scerbatura della ss 115 nel tratto declassificato al comune di Comiso e la rotonda sita all’uscita di Comiso, per andare verso Ragusa.
“Compatibilmente con le risorse umane a disposizione – ha dichiarato l’assessore all’ ambiente Vittorio Ragusa – e con le risorse economiche, stiamo effettuando lavori di manutenzione che da anni non venivano eseguiti, rendendo pericolosa la viabilità in quel tratto a causa della scarsa visibilità anche della segnaletica stradale verticale. L’obbiettivo che vorremmo raggiungere, non è solo quello di presentare ai turisti una città pulita, ma innanzitutto quello di ridare una città pulita ai comisani che, forse, hanno dimenticato da tempo cosa volesse dire vivere in un ambiente pulito. Stiamo infatti attivando tante misure – ha spiegato Ragusa – per ripristinare quel decoro urbano che Comiso ha perso nel tempo. Dalla pulizia delle strade, a quella delle fontane, a quella della piazza che costantemente viene ripulita e lavata, al ripristino della differenziata attraverso una campagna di sensibilizzazione ed informazione che, alla base, sono mancate. Anche noi – ha concluso l’assessore – stiamo amministrando in regime di dissesto, ma è sotto gli occhi di tutti che, quando si amministra seriamente, si può operare senza aumenti di costi. Basta sapere organizzare i servizi”.