Furti nelle aziende agricole, fermati catanesi con attrezzi per lo scasso

0

La scorsa notte, i Carabinieri della Compagnia di Modica, hanno attuato un servizio di controllo del territorio finalizzato alla prevenzione dei furti nelle zone di campagna ed in particolare nelle aziende agricole.
Durante il servizio perlustrativo, le pattuglie dei Carabinieri di Scicli e Donnalucata, nel transitare nei pressi di Cava d’Aliga, hanno notato un’autovettura sospetta che alla vista del mezzo dell’Arma svoltava repentinamente in una stradina laterale di campagna.
I militari, insospettiti dalla manovra elusiva, hanno inseguito l’auto e proceduto al controllo degli occupanti, quattro uomini catanesi pluripregiudicati per reati contro il patrimonio.
A seguito della perquisizione, sono stati trovati, all’interno dell’auto, attrezzi atti allo scasso, successivamente sequestrati.
I quattro uomini, che grazie al tempestivo intervento dei militari non hanno potuto mettere a segno eventuali furti nelle campagne tra Scicli e Donnalucata, sono stati denunciati per possesso ingiustificato di oggetti atto allo scasso.
Inoltre, i Carabinieri, hanno proceduto al sequestro amministrativo del mezzo poiché sprovvisto di assicurazione.