“Modica si ferma”: domani corteo dei Forconi

1

Il Popolo de I Forconi vuole ringraziare tutte le attività commerciali di Modica che, spontaneamente, hanno deciso di organizzare un’iniziativa per dare un segnale di supporto alla manifestazione “L’Italia si ferma”. Ci hanno infatti comunicato che molte attività imprenditoriali, rimarranno chiuse o semichiuse per due ore, domani 13 Dicembre, dalle ore 16:00 alle 18:00 per aderire simbolicamente alla manifestazione e lanciare in tal modo il loro grido di aiuto. Tutte le attività con cui abbiamo parlato sono, purtroppo, in sofferenza, frustrate da un sistema che si sta manifestando in tutto il suo cinismo, disprezzando le sofferenze di un popolo e calpestando anche i più elementari diritti.

Anche i giovani studenti della provincia, hanno recepito la pericolosità di tale comportamento, orientato ad avviare ognuno sulla strada della più cupa disperazione, ed hanno dunque deciso di sostenere la manifestazione “L’Italia si ferma” , domani 13 Dicembre, con un corteo che partendo dal presidio dei Forconi (rotonda per Scicli), si snoderà fino a Modica bassa, dove nei pressi del Largo Pluchino, ci sarà un piccolo dibattito, durante il quale i ragazzi esporranno i timori che nutrono per il proprio futuro e, probabilmente, chiederanno aiuto agli adulti che sono come anestetizzati e non riescono a vedere che è giunta l’ora di reagire!

Il Popolo de I Forconi Iblei