I Carabinieri trovano dieci piante di “Moby Dick”

1

Dieci piante di una particolare varietà di cannabis indica denominata “Moby Dick”, una speciale varietà frutto di studi e d’incroci tra le due principali varietà di Indica e Sativa, sono state sequestrate dai carabinieri di Ragusa Ibla e dal Nor del comando di Ragusa. A segnalare questa strana presenza è stato un passante. La coltivazione è stata scoperta nelle campagne vicino la diga di Santa Rosalia. Numerosi gli appostamenti e i controlli compiuti dai carabinieri per tentare di risalire ai proprietari della piantagione, ma ad oggi non è stato possibile rintracciarli. Moby dick è una particolare varietà della canapa, che produce molte infiorescenze. Proprio per questo è molto apprezzata dai coltivatori, in quanto ha una crescita molto veloce, anche in locali chiusi, e ciascuna pianta può produrre sino a un chilo e mezzo di prodotto. Altrettanto apprezzata dai consumatori per l’ elevato contenuto in principio attivo, il tetraidrocannabinolo, che può arrivare al 21%. In provincia di Ragusa, non è il primo sequestro di questo genere di cannabis, già la scorsa estate una coltivazione era stata sequestrata ed erano stati rintracciati anche i proprietari, per nulla coinvolti in questo secondo sequestro. I carabinieri non solo hanno eseguito numerosi sopralluoghi, ma hanno anche sentito i residenti del posto per capire se avessero notato persone estranee aggirarsi in zona, facendo loro vedere anche fotografie di soggetti noti alle forze dell’ordine. Ma la ricerca ha dato esito negativo, dunque i militari intanto hanno proceduto a sradicare le piante e a sequestrarle, continuando a proseguire nell’attività investigativa.