Proclamati gli eletti al Consiglio comunale dei ragazzi

7

La commissione elettorale comunale, presieduta dall’assessore all’Istruzione, Piero Gurrieri, ha esaminato i dati trasmessi dai presidenti dei seggi elettorali istituiti in tutte le scuole cittadine dando atto che hanno partecipato alle elezioni per l’istituzione del Consiglio comunale dei ragazzi 2940 studenti su 3706 aventi diritto al voto. La commissione ha poi proclamato gli eletti alla carica di consigliere comunale.
Scuole Primarie: Primo Circolo didattico: Anita D’Agosta e Roberto Di Rosa; Secondo Circolo: Giovanni Raffaele Di Modica e Giulia Ravalli; Istituto comprensivo Pappalardo: Elena Lidia Guastella e Matteo Ditta; Istituto comprensivo Traina: Francesco Vallone ed Elena Corallo; Istituto comprensivo Sciascia: Giovanni Fabio Di Quattro e Giorgiana Marcu; Istituto comprensivo San Biagio: Carlotta Nicosia e Serena Agata Lucifora; Quarto Circolo didattico: Giuseppe Incardona e Alessandra Occhipinti; Istituto comprensivo Portella delle Ginestre: Alessandra Garofalo e Giovani Di Stefano; Istituto Sacro Cuore: Cristina Gurrieri.

Scuole Secondarie: Istituto comprensivo Pappalardo: Samar Ochi, Andrea Papa e Luca Giaquinta; Istituto comprensivo Traina: Dalila
Battaglia, Kevin Calisto e Beatrice Sentino; Vittoria Colonna: Anthony Sigona, Raffaella Amodei e Marina Occhipinti; Istituto comprensivo Sciascia: Yara Zago, Matteo Cascino e Alessio Mainenti; Istituto comprensivo San Biagio: Simone Alfieri, Angelica Oddo e Davide Bonuomo; Istituto comprensivo Portella delle Ginestre: Sofia Gagliano, Giovanni Giannì e Andrea Minardi. I trentacinque Consiglieri rimarranno in carica fino alla conclusione dell’anno scolastico.

La prima seduta del Consiglio comunale dei ragazzi si terrà martedì 18 Febbraio alle 15:30 per  la presentazione alla città del Consiglio e delle candidature a sindaco dei ragazzi da parte di uno o più dei 35 Consiglieri; la seconda seduta si terrà giovedì 20 Febbraio alle 15:30 per l’elezione del sindaco dei ragazzi, della Giunta e del presidente del Consiglio comunale. La commissione ha infine trasmesso l’atto alle direzioni scolastiche per la comunicazione
della proclamazione ai consiglieri eletti e agli esercenti la potestà
genitoriale e per il rilascio da parte di questi ultimi della autorizzazione diretta a consentire ai minori eletti di partecipare al Consiglio comunale dei ragazzi disponendo che in caso di mancata trasmissione delle autorizzazioni individuali entro il 12 febbraio l’elezione non potrà essere convalidata e subentreranno i candidati con più alto numero di preferenze della stessa scuola.
“Stiamo procedendo rapidamente – ha dichiarato l’assessore Gurrieri – al completamento dell’iter che ci consentirà tra poco di dotare la nostra città e le sue istituzioni di un gruppo entusiasta e carico di idee e di passione. Nel rinnovare ancora una volta a tutti i trentacinque consiglieri gli auguri di un proficuo lavoro, invito i
cittadini a essere presenti alle sedute del baby Consiglio che si terranno nell’aula consiliare cittadina, a partire da quella del prossimo 18 febbraio”.