Sorpresi a rubare angurie. I carabinieri denunciano quattro persone

0

I Carabinieri della Compagnia di Modica hanno sorpreso quattro extracomunitari a rubare angurie nel territorio di Ispica e li hanno denunciati a piede libero con l’accusa di furto.

Questo è il comunicato dell’Arma:

“Una pattuglia dei Carabinieri di Ispica, mentre svolgeva il servizio di controllo del territorio, nel transitare in località Conca d’oro, notava una macchina sospetta parcheggiata vicino un terreno agricolo.
Immediatamente, nell’avvicinarsi, i militari dell’Arma si accorgevano di uno strano movimento di persone intorno alla macchina parcheggiata e pertanto decidevano di approfondire la questione.
Vicino all’autovettura parcheggiata, i Carabinieri sorprendevano alcuni extracomunitari che stavano caricando sulla loro macchina alcune angurie asportate dal vicino terreno agricolo.
Accortisi della presenza degli uomini dell’Arma, gli extracomunitari cercavano invano di accelerare le operazioni di carico delle angurie ma immediatamente venivano bloccati ed identificati dai Carabinieri.
Il tempestivo intervento della pattuglia dei Carabinieri di Ispica ha permesso di recuperare circa 20 angurie, per un peso complessivo di quasi 150 kg, che sono state poi restituite al legittimo proprietario”.