La lettera di Suor Cristina: “Con J-Ax per dare ai giovani la forza di seguire i propri sogni”

1

Ci siamo. È, quasi, tutto pronto per la finalissima di The Voice che giovedì sera vedrà i quattro finalisti darsele a suon di note. All’ultimo appuntamento della seconda edizione del programma, in onda alle 21,10 su Raidue, si presenteranno Tommaso Pini per il team di Raffaella Carrà, Giorgia Pino per la squadra di Noemi, il rocker Giacomo Voli per il coach Pelù e Suor Cristina Scuccia per il coach J-Ax.

E lei, la suora di Comiso, in una lettera alla Stampa, descrive così il suo magic moment:

Stasera finisce un’avventura incredibile che ancora mi sorprende. Ho seguito la passione per il canto senza sapere che grazie a «The Voice» mi sarei ritrovata a diventare un personaggio con una notorietà che non cercavo, ma che spero possa dare ai giovani la voglia e la forza di seguire i propri sogni.

So poi che per molti il mio coach J-Ax rappresenta un mondo distante anni luce dal mio, ma ho sempre pensato che lui sarebbe stato il ponte perfetto fra il linguaggio dei giovani e quello della Chiesa.

(Continua a leggere sul sito de La Stampa)

Intanto, anche la città di Comiso si prepara all’evento. Per tifare Suor Cristina, durante la finale a The Voice: l’amministrazione comunale ha già predisposto l’installazione di un maxischermo in piazza Fonte Diana. Il collegamento inizierà alle ore 21.00, in concomitanza dell’inizio del programma. Il maxischermo è stato sponsorizzato da quasi tutti i titolari e gestori di esercizi commerciali che si affacciano in piazza Fonte Diana.

I brani della finale di The Voice saranno disponibili in esclusiva streaming su Cubomusica.it, la piattaforma dedicata alla musica digitale di Telecom Italia con cui il programma ha una partnership per l’ascolto delle esibizioni dei concorrenti.