Gli incendiano due escavatori in cantiere, gravi danni a un imprenditore vittoriese

1

È doloso l’incendio che si è sviluppato intorno a mezzanotte di sabato scorso all’interno di un cantiere edile alla circonvallazione di Vittoria. Dati alle fiamme due escavatori, distanti tra loro circa duecento metri. Elemento che contribuisce ad acclarare la matrice dolosa del rogo. Il cantiere era stato allestito per la realizzazione di una rotatoria ubicata tra la SS 115 e via Generale Cascino. Sul posto l’intervento dei vigili del fuoco che hanno impiegato diverse ore per sedare le fiamme. Presenti anche le pattuglie della polizia di Stato di Vittoria. Le fiamme hanno seriamente danneggiato le cabine dei comandi dei due pesanti mezzi. Il danno, piuttosto considerevole, è ancora in corso di quantificazione. Nelle ore successive al rogo, gli agenti hanno già sentito in commissariato il titolare del cantiere, un ultracinquantenne del posto. Indagini in corso per tentare di risalire agli autori dell’incendio.