Svegliarsi con il terremoto. È stato in Grecia, ma l’abbiamo sentito tutti

0

Una scossa di terremoto è stata registrata oggi alle 05:45, da Ingv. L’evento è stato violento ed ha interessato il sud della Grecia, nel Mare di Creta ad una profondità di 80 chilometri: tale ipocentro ha permesso alle onde di espandersi molto e far risentire il tremore al sud Italia, principalmente dalla Puglia e dalla Sicilia. Le città più vicine all’epicentro sono state Gefyra a 50 chilometri e Sparta a 120.Al momento non si hanno segnalazioni di danni a persone o cose.