Marijuana “fai da te”, arrestato trentunenne romano dai carabinieri

0

I militari del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia carabinieri di Ragusa hanno arrestato un trentunenne romano, ma residente nel capoluogo ibleo, per coltivazione di stupefacenti.

A casa, i militari hanno trovato due piantine di canapa indiana in altrettanti vasi per fiori.
E tale marijuana “da orto” è stata sequestrata e ha portato il 31enne in caserma in stato d’arresto ed è stato sottoposto agli arresti domiciliari a disposizione dell’autorità giudiziaria.

I carabinieri negli ultimi due anni hanno riscontrato in Ragusa come la coltivazione “casalinga”, che in gergo viene chiamata “home growing”, sia in crescita.