Ispica, la settimana di passione e la campagna elettorale. Muraglie presenta la squadra

1
Muraglie sindaco 2015

Scalda i muscoli e accende i motori Pierenzo Muraglie, nome del PD per la poltrona di sindaco a Ispica.

Forte dell’appoggio ricevuto da tutto il partito democratico ispicese – dopo i malumori post primarie – mercoledi 1 aprile alle 9.30 presso i locali del comitato elettorale “Muraglie Sindaco” il candidato presenta ufficialmente alla stampa e alla città la coalizione in suo sostegno, nella corsa alle amministrative del 31 maggio e 1 giugno: “Ispica Punto a Capo” e “Libertà e Buon Governo”.
“Sarà l’occasione per presentare chi mi starà vicino in questa avventura“, commenta Pierenzo Muraglie: “e per annunciare la data dell’apertura ufficiale della campagna elettorale“. Di comune accordo con i suoi sostenitori, Muraglie ha scelto di oscurare i manifesti e gli striscioni nelle sue sedi elettorali interessate dal passaggio, nelle giornate di giovedi 2 e venerdi 3 aprile, delle manifestazioni religiose del “Santissimo Cristo alla colonna” e del “Cristo con la Croce”. Le processioni infatti non verranno disturbate da nessun simbolo partitico o slogan politico.

Si diceva dell’appoggio democratico. Nei giorni scorsi, la presenza a Ispica del segretario provinciale del Pd Giovanni Denaro, se da un lato ha ufficializzato la nascita a Ispica del secondo circolo PD, dall’altro, ha decretato la pace tra i democratici, dopo le turbolenze registrate durante e, soprattutto, dopo le primarie dello scorso dicembre.Denaro ha infatti sancito l’immediata operatività del “secondo circolo, quello JFK, che non nasce per dividere, ma per unire il Partito democratico a due mesi dalle elezioni amministrative”, si legge nel comunicato del circolo.

E così anche Gianni Stornello (che, giunto terzo nella corsa interna del PD, aveva chiesto l’annullamento delle Primarie, reputando illegittimo il palese coinvolgimento di elettori del centro destra), sosterrà quindi la candidatura del candidato a sindaco Pierenzo Muraglie.

Nonostante la nascita, risalente ormai a più di un anno e mezzo fa, del secondo circolo Dem non fosse esattamente nel segno dell’unità, le elezioni imminenti fanno sempre il “miracolo” di determinare il superamento di questioni che in tempi diversi non risulterebbero superabili.
Gianni Stornello ha infatti ricordato “l’impegno e la tenacia dei giovani e di tutti i simpatizzanti del Kennedy per rinnovare la politica ad Ispica: competenza, passione e progettualità sono e saranno alla base del nostro impegno”.

Denaro ha mostrato apprezzamento per la scelta del Circolo “Kennedy” di correre a fianco del candidato sindaco Pierenzo Muraglie, “per far vincere il Pd e per risanare la difficile situazione che la città sta vivendo”.