Anche il Castello di Donnafugata a Cannes. Con il film di Matteo Garrone

9

Vincent Cassel, Salma Hayek, Toby Jones e John C. Reilly. E sullo sfondo anche gli scenari del Castello di Donnafugata (che Ragusah24.it era riuscito a documentare fotograficamente). Perché è anche lì che, in calzamaglia e spalline barocche, questo cast hollywoodiano, dai primi giorni di luglio 2014, ha lavorato per il nuovo film di Matteo Garrone.

La notizia è che, tre anni dopo Reality – premiato con il Gran Prix – il nuovo film di Matteo Garrone ritorna al Festival di Cannes (insieme ad altri maestri italiani: Paolo Sorrentino con Youth-La giovinezza e Nanni Moretti con Mia Madre) con una produzione internazionale girata in inglese che vanta nel cast star del livello internazionale.

Tale of Tales/Il racconto dei racconti (in uscita nelle sale dal 14 maggio 2015) è un fantasy ambientato nel 1600, ed è ispirato e liberamente tratto da Lo cunto de li cunti una raccolta di cinquanta fiabe di Giambattista Basile, geniale autore napoletano del XVII secolo, precursore di tutta la letteratura fiabesca dei secoli successivi.

Il film intreccia tre storie diverse, relative alla descrizione di tre regni con tre sovrani, rispettivamente Salma Hayek, Vincent Cassel e Toby Jones. Nel cast ricchissimo un ruolo anche per Alba Rohrwacher che lo scorso anno ha accompagnato la sorella Alice nel trionfo di Le meraviglie, premiato con il Grand Prix.

Ecco il trailer ufficiale di Tale of tales della 01 Distribution:

[youtube]https://youtu.be/L8e8S-4E7lY[/youtube]