IMU e TASI, entro il 16 giugno i contribuenti di Ragusa devono pagare l’acconto

10

Il Settore Servizi contabili finanziari e patrimoniali del comune di Ragusa, vista l’approssimarsi della scadenza per il pagamento, per l’anno d’imposta 2015, dell’acconto IMU e dell’acconto TASI (16 giugno 2015) informa che è in corso d’aggiornamento il Regolamento IUC, che contiene tra l’altro la disciplina per le imposte IMU e TASI, e sarà approvato entro i termini di legge per l’approvazione del bilancio di previsione per l’anno 2015.

Pertanto, alla luce della normativa vigente, entro il 16 giugno il contribuente è tenuto al pagamento dell’imposta IMU 2015 dovuta in acconto e applicando le aliquote deliberate per l’anno d’imposta 2014.

In sede di saldo il contribuente verserà, a conguaglio, le somme ancora dovute sulla base delle aliquote deliberate dal Consiglio Comunale, delle quali, non appena approvate, sarà data apposita comunicazione nella sezione Tributi e Tasse Comunali del sito del Comune di Ragusa, dove, saranno pubblicati gli eventuali aggiornamenti che saranno apportati nel Regolamento IUC.