Violentissimo temporale nel ragusano, a Comiso giù una palma storica

5

Un violentissimo temporale, con tuoni, grandine, vento e fulmini, si è abbattuto anche oggi pomeriggio nel ragusano, spezzando la quiete e il caldo del mattino e portando temperature più fresche e sopportabili. Sono diversi giorni che, intorno alle 15.30, si scatena la tempesta, ma quella di oggi non si è fermata a Ragusa, raggiungendo anche Vittoria, Comiso, Santa Croce e le frazioni balneari.

Si segnalano numerosi allagamenti ma, nonostante questo non si registrano particolari interventi dei vigili del fuoco. Di certo qualche danno si è registrato a Comiso dove è venuta giù, a causa della furia del vento e della pioggia, una delle tre palme del sagrato della chiesa dell’Annunziata.

palma2