San Giovanni Battista, sport e arte per celebrare il Patrono di Ragusa

3
Festa del Patrono a Ragusa

Al via gli appuntamenti ricreativi e gli eventi culturali della Festa del Patrono San Giovanni Battista, alcuni dei quali rappresentano momenti storici dei festeggiamenti ed altri sono stati innestati negli ultimi anni.

L’intera giornata di domani sarà segnata da momenti importanti. Alle 8,30 il XXIII Raduno del Cavallo ibleo, tradizionale sfilata di carretti siciliani, cavalli da sella, calessi, carrozze e bici da corsa, e alle 18, a Palazzo Garofalo, l’apertura ufficiale degli eventi culturali 2015, come sempre curati e organizzati da Fabrizio Occhipinti, responsabile cultura del giovane Comitato Festeggiamenti.

Nello specifico saranno inaugurate ben quattro esposizioni: la 6° edizione della collettiva “Artisti Iblei per San Giovanni”; l’esposizione dedicata all’annuale omaggio ad uno scultore ibleo scomparso – in questo caso Biagio Miceli; le opere scultoree di Marta Occhipinti e Fethi Hammami; il Sangiovart Photo Contest, ovvero la fase finale del concorso fotografico che permetterà di visionare e votare dal vivo le opere finaliste.

A tutto ciò si aggiunge quest’anno una esposizione di fotografie tridimensionali ottenute con la stampa 3D, a cura di 3DItaly store Ragusa, giovane realtà attiva in città da circa un anno.

Al termine dell’inaugurazione, intorno alle 19, si terrà una conferenza su “Biagio Miceli, uomo e artista” curata dal Prof. Giorgio Flaccavento e dal Laboratorio Insieme in Città.