Le scale del gusto. Un percorso tra cultura, musica e prodotti del territorio

1
Scale del gusto

E’ stato presentato questa mattina al Comune, dall’assessore Stefania Campo e da Giovanni Gurrieri e Giuseppe Guardabasso di Sudtourism, l’iniziativa “Scale di Gusto” che si terrà sabato e domenica a Ibla, tra Santa Maria delle Scale e il quartiere degli Archi.

L’inaugurazione è fissata per sabato, alle 17,30, al Belvedere di Santa Maria delle scale. Sono previste, al quartiere Archi, dalle 19 alle 23, degustazioni grazie alla presenza di trenta aziende che operano nel settore enogastronomico.

A Palazzo Cosentini, aperto dalle 17 alle 24, uno spazio per l’artigianato. Sono previste anche altre attività.

Sabato, con due spettacoli alle 20,30 e alle 21,30, in piazza Repubblica, Lucia Sardo, porterà in scena “Essenze”, una passeggiata olfattiva tra parole, canti e gesti. Sono previsti anche alcuni incontri. Sabato, alle 20, nel piazzale della Cancelleria, Rosario Morando, tecnologo alimentare, tratterà il tema: “L’olio Dop Monti Iblei e i suoi aspetti”. Domenica, alle 17,30, a palazzo Cosentini, il tema dell’incontro sarà “Nuove prospettive di sviluppo territoriale, opinioni a confronto”. Alle 19, al piazzale della Cancelleria, “Il ruolo del vino nel Ragusano” a cura dell’enologo Stefano Masciarelli.

Sabato serata musicale: dalle 19 alle 22 la Tinto Brass Street Band suonerà a Santa Maria delle Scale. Domenica, alle 21,30, concerto di Remo Anzovino, a piazza Repubblica. Concerti per organo all’Itria e alle Anime Sante del Purgatorio dalle 19 alle 22, sia domani che domenica.

Sabato, alle 18,30, passeggiata culturale con il professore Gaetano Cosentini. Infine, domenica, alle 22,30, a Palazzo Cosentini, la proiezione del film “L’uomo delle stelle” di Tornatore.