Fiumara d’Arte, concluso il convegno che ha esaltato la bellezza di questa officina creativa

0

L’Associazione ‘Per Andare Oltre’ che ha, fra gli obiettivi la diffusione della cultura dell’arte,  quale potenzialità di promozione umana, dà vita  a sempre nuove occasioni di informazione, incontro e mediazione fra l’arte e il  pubblico.

Ha pertanto organizzato, presso Sala “E. Giudice “, giorno 18 ottobre, una conferenza che ha consentito al folto pubblico dei presenti di  conoscere ed apprezzare uno dei luoghi  più suggestivi della nostra Sicilia, Fiumara D’Arte , un museo all’aperto costituito da una serie di sculture di artisti contemporanei sia italiani che stranieri che, attraverso le loro opere hanno valorizzato una zona naturale, poco conosciuta, creando una simbiosi tra arte e natura. Un progetto che, partito qualche anno fa è tuttora in evoluzione. Ma non solo, ha anche offerto l’opportunità di osservare ampiamente il Museo-Albergo d’Arte Contemporanea unico al mondo le cui Camere d’Arte sono realizzate da artisti di fama internazionali.

Relatrice è stata la vittoriese Anna Mangione, ormai famosa con il nome d’arte Andrea Salomon, scenografa, scrittrice, insegnante di Estetica del linguaggio Cinematografico all’Ente di Formazione Professionale CeB di Catania. Collabora, dal 1990 con Antonio Presti, il  mecenate fondatore di Fiumara D’arte. Ha lavorato con grandi registi come Giuseppe Tornatore. Dal 2011  assieme ad altri, restaura  il Teatro Coppola, il più antico teatro comunale della città di Catania costruito nel 1821, in cui hanno lavorato i più importanti artisti della città.

La relatrice, attraverso la sua esposizione chiara e precisa è riuscita a esaltare, nel nome dell’arte e dei suoi linguaggi universali, la peculiarità di Fiumara D’arte, questa grande officina creativa della scultura contemporanea, facendo cogliere, attraverso la visione di bellissime immagini, il valore artistico di questa  location, facendoci cosi vivere grandi emozioni quasi trasportandoci in un  mondo di sogni che solo l’arte riesce a creare.