Fare testamento, opportunità concreta per un futuro senza sclerosi multipla

1

Mercoledì 25 gennaio, alle 18, nel salone della casa di riposo ‘Il Boccone del Povero’, in via Nazario Sauro, a Modica,si terrà un incontro in occasione della settimana nazionale dei lasciti promossa dall’Associazione italiana sclerosi multipla.

L’incontro rappresenta un’occasione per sensibilizzare, informare e offrire al pubblico un servizio di consulenza in materia di successione totalmente gratuito. Con un lascito testamentario ad Aism e alla sua Fondazione, si può garantire un futuro più sereno alle persone con sclerosi multipla poiché esso è un gesto d’amore solidale che lascerà un ricordo indelebile nel tempo.

L’argomento verrà affrontato dal notaio Evangelista Ottaviano il quale, in maniera del tutto volontaria e con la sua professionalità ed esperienza, ha preso a cuore questo progetto.

Per approfondire i temi affrontati durante l’incontro è possibile, inoltre, richiedere la guida “L’importanza di fare testamento: una scelta libera e di valore”, realizzata in collaborazione con il Consiglio nazionale del Notariato.

Per ulteriori informazioni, l’Aism ha una sede a Ragusa, in via Carducci 192, telefono 0932-686586. Sito web: www.aism.it/ragusa