Farm Cultural Park di Favara, oggi arriva il sequestro. “Un po’ bizzarro”

20
Immagine tratta dal profilo facebook di Farm Cultural Park

Riportiamo integralmente il post pubblicato sulla pagina facebook di Farm Cultural Park pochi minuti fa: 

“Ecco cos’è successo stamattina. A voi le foto. Non credo ci sia molto altro da aggiungere.

Per chi si fosse perso un pezzo della telenovela, dopo una lunga e difficile mattinata ieri al Comune di Favara, abbiamo condiviso un documento che ieri sera stessa abbiamo pubblicato. Ecco il contenuto integrale:

“Si è svolto stamattina, in maniera proficua, presso il Comune di Favara, alla presenza del sindaco Anna Alba, dei rappresentanti di Farm Cultural Park e dei tecnici comunali, un tavolo di confronto per addivenire ad una soluzione a tutte le problematiche finite agli onori della cronaca negli ultimi giorni.

Gli uffici comunali si sono impegnati alla revoca dell’ordinanza di ripristino dei luoghi previa presentazione di Farm di tutta la documentazione utile al superamento di tutte le criticità presenti.

Il Comune di Favara e Farm Cultural Park si vedranno nei prossimi giorni per definire una convenzione di gestione e la Giunta del M5S procederà inoltre al riconoscimento della Farm quale luogo di interesse pubblico attraverso un atto da presentare all’approvazione del Consiglio Comunale”.

Tutto sempre più bizzarro. Quasi un’opera d’arte.

Per completezza, non abbiamo ancora nessun verbale, nessun documento, nessun atto formale che ci spieghi cosa sta succedendo.

Ovviamente vi aspettiamo comunque questa sera ai Sette Cortili per fare festa”.