Marco Failla: “Ecco come sono arrivato a Top Chef Italia”

63

Marco Failla, ha 29 anni, ed è di Vittoria. Parteciperà alla seconda edizione di Top Chef Italia. 

“Ho iniziato la mia carriera lavorativa all’età di 13 anni – spiega – lavorando come cameriere prima e poi come aiuto cuoco in un ristorante-pizzeria di Vittoria, ma la mia voglia di fare e di crescere era così grande che, dopo aver conseguito il diploma Alberghiero di Modica, ho deciso di dedicarmi sempre più alla mia passione per la cucina, frequentando l’istituto superiore di arti culinarie a Venezia”.

Caparbio e volenteroso, Marco è docente di cucina e chef della villa San Bartolo.

“Ciò che  mi ha spinto a partecipare al casting di Top Chef Italia – spiega Marco – è stata una sfida con me stesso. Le selezioni sono state tre ed eravamo in tanti, ma io ero convinto di farcela: conosco bene le mie capacità! Quando mi hanno chiamato per iniziare il programma, ho esultato per la  gioia: non ci credevo ancora, pensavo di essere in un sogno”.