A Ragusa si è tenuto uno stage con il famoso ballerino e maestro Jhesus Aponte

33

Si è tenuto domenica 11 marzo a Ragusa uno stage di Salsa con uno dei personaggi più importanti a livello mondiale: Jhesus Aponte.

Coreografo, insegnante di danza e ballerino professionista, Aponte ha esordito in questo mondo già 26 anni fa.

Uno stage che è stato un successo per la numerosa partecipazione di ballerini provenienti non solo dalla provincia di Ragusa, ma anche da Catania, per assistere a una lezione imperdibile per chi fa parte del ritmato mondo della salsa.

Sono stati due gli stage tenuti dal maestro, uno di Latin Jazz dedicato alle donne e al ‘ballo sui tacchi’  e l’altro di Salsa Portoricana, Pasitos e coppia.

Domenica scorsa – ha raccontato il maestro, nato a Porto Rico, cresciuto a New York e ora trasferitosi a Milano – ho avuto l’onore e il piacere di insegnare presso la scuola di danza Siculatino a Ragusa (grazie ai maestri Clara Cavalieri e Salvo La Cognata). Ho apprezzato ogni momento dello stage con le ragazze, dando dettagli su come essere più sensuali, come affrontare i casting professionali, e sull’atteggiamento che un ballerino professionista deve assumere. Nello stage di Salsa ho messo a disposizione degli allievi le mie conoscenze, perché mi piace sapere che ci sono ballerini desiderosi di imparare una delle più importanti danze del mio Paese. Il loro amore e interesse mi rendono felice, e ballare con tutti loro ancora di più!

Il mondo della Salsa – continua a raccontare Aponte – è un mondo fantastico e interessante che non tutti hanno avuto l’opportunità di incontrare. I ballerini di Salsa sono ambasciatori del mondo della musica, noi rappresentiamo i cantanti e i musicisti quando non possono raggiungere direttamente il pubblico. I congressi mondiali della salsa sono stati la chiave vincente, così come le discoteche e i concerti. Possono arrivare altri generi di musica e danza, ma la salsa sarà sempre presente, perchè non è una moda, ma uno stile di vita”.