A Modica la Pasquetta è salva! Negozi chiusi, lo ha deciso il Sindaco

17

La Pasquetta è salva, le saracinesche dei centri commerciali rimarranno abbassate anche a Modica, dove una settimana fa il clima si era infiammato a seguito dell’annuncio de “La Fortezza”, che aveva comunicato l’intenzione di aprire, fregandosene del rosso sul calendario, della tradizione e dell’importanza del dedicare un po’ di tempo alla famiglia e agli amici. Parafrasando Humphrey Bogart, verrebbe da dire “E’ il business, bellezza! E tu non puoi farci niente…”, ma qualcuno qualcosa l’ha fatta, forse l’unico che poteva avere una voce autorevole in questa lotta tra lavoratori e sindacati da un lato, imprenditori e titolari dall’altro. E’ il sindaco di Modica, Ignazio Abbate che oggi, con una ordinanza, ha disposto la chiusura di tutte le attività commerciali, ad esclusione di quelle del settore turistico (hotel, bar e ristoranti), per il 2 aprile.

L’ordinanza riguarda solo i negozi lungo l’asse viario della SS115 e zone limitrofe. Ufficialmente si parla di motivi di traffico, dato che dali passano praticamente tutte le auto in uscita da Modica, che devono andare verso le zone di mare o altre parti della provincia. “Dopo essermi consultato con il Comando della Polizia Locale, e viste le istanze inoltrate dai sindacati di categoria e gli incontri avuti con gli stessi dipendenti – dice Abbate – ho disposto questa misura, forte ma necessaria a salvaguardare in primis la sicurezza stradale e l’incolumità di chi deve raggiungere per lavoro tali attività. D’altronde anche le Forze dell’Ordine, proprio in corrispondenza di queste festività, aumentano i controlli lungo le strade più trafficate. Se a ciò aggiungiamo anche gli spostamenti dovuti all’apertura delle attività commerciali, ne viene fuori un quadro poco sicuro per tutti. Un’ordinanza di chiusura snellisce il traffico consentendo, allo stesso tempo, a tutti i lavoratori di poter trascorrere il giorno di festa con le loro famiglie”.

Liberi tutti, dunque. Liberi anche di assistere alla Madonna Vasa Vasa by night, un appuntamento nato come eccezionale e diventato ormai normale, capace di animare il centro della Contea anche la sera di Pasqua, e non solo al mattino, con migliaia di presenze che arrivano, per l’occasione, da ogni parte del mondo.