Auto danneggiate a colpi di pietra. Succede in pieno centro, a Ragusa

2097

Incredibile quello che può succedere in pieno centro a Ragusa, durante una notte del week end in cui si presume che ci sia anche abbastanza gente in giro. Due auto, un’Alfa Romeo e una Matiz, col lunotto posteriore distrutto, vetri a terra, pietre sul tettuccio di una delle vetture. Accade in via Cairoli, nei pressi di Palazzo Cocim. La zona in questione da qualche tempo non è più tranquilla, si susseguono risse, le forze dell’ordine sono state allertate più volte perché i residenti sono preoccupati.

Sul posto, fanno sapere dalla Polizia Municipale, è intervenuta la Polizia di Stato, ma intanto il web si scatena nel chiedere maggiori e incisivi controlli. “La via Giovan Battista Odierna è diventata invivibile, aprono le macchine e ieri hanno rotto un vetro” denuncia un utente, un altro denuncia di aver subito danni per 500 euro un mese fa in Corso Italia. La città, tra droga, case a luci rosse e atti vandalici, sembra decisamente aver perso la pace che l’ha sempre caratterizzata.