8.000 tonnellate di grano dal Canada. Scattano i controlli a Pozzallo

3537

L’assessorato regionale all’Agricoltura sta compiendo verifiche sulla nave “Vitosha”, approdata questa mattina intorno alle 8 al porto di Pozzallo. A bordo un carico di circa ottomila tonnellate di grano duro proveniente dal Canada e destinato ad alcuni mulini siciliani.

La nave – che batte bandiera maltese ed è affidata a una compagnia marittima bulgara – nei giorni scorsi ha fatto scalo a Bari, dove sono state scaricate appena 26 tonnellate di cereali, controllate dalle autorità pugliesi.

“Tolleranza zero – afferma il presidente della Regione, Nello Musumeci – con chi pensa di introdurre in Sicilia merce non in regola con le norme sanitarie, specie se si tratta di prodotti destinati all’alimentazione”.