Aeroporto Comiso, Dibennardo eletto Ad Soaco: “Tempi maturi per una svolta”

343

Rosario Dibennardo è amministratore delegato della Società di gestione  dell’aeroporto di Comiso.

Dibennardo è stato nominato nel consiglio d’amministrazione di Soaco quale espressione della Sac.

Oggi l’elezione all’unanimità erano presenti il sindaco di Comiso, Maria Rita Schembari, il presidente e l’amministratore delegato di SAC, Sandro Gambuzza e Nico Torrisi, il presidente di SOACO, Silvio Meli con il CdA al completo e il collegio sindacale.

“Sono onorato della fiducia che l’assemblea, all’unanimità, ha deciso di darmi e sono certo che, per l’Aeroporto di Comiso, siano maturi i tempi della svolta, con un rilancio reale dello scalo e il completamento del sistema aeroportuale del SudEst che sarà resa possibile grazie alla piena sinergia tra il socio Comune di Comiso e SAC. L’arrivo della compagnia aerea Blue Air che collegherà il nostro aeroporto con Torino, due volte la settimana a partire da aprile 2020, è solo la prima delle novità che ci attendono nell’anno a venire. Un risultato importante, frutto di un lavoro intenso che ha portato avanti SAC e che ci ha permesso di tornare attrattivi per le compagnie aeree. La strada è ancora lunga, ma la direzione imboccata è quella giusta”.

Soddisfatto il sindaco di Comiso, Maria Rita Schembari. “Dibennardo è stato indicato in piena sintonia tra tutti i soci – evidenzia il primo cittadino – e rappresenta un ulteriore tassello per il rilancio del “Pio La Torre”, dopo l’aumento di capitale deliberato all’inizio della settimana”.