Anche a Modica niente botti per l’ultimo dell’anno

579

A Modica niente botti per salutare l’arrivo del nuovo anno. Il Sindaco, Ignazio Abbate, ha emanato oggi apposita ordinanza che vieta l’accensione, il lancio di fuochi d’artificio, lo sparo di petardi, lo scoppio di mortaretti, razzi ed altri artifici pirotecnici dalle ore 01:00 del 31/12/2019 alle ore 24:00 del 06/01/2020. I trasgressori verranno puniti con una sanzione amministrativa che varia dai 25 ai 500 euro come stabilito dall’articolo 7 bis del D.L. n.267/2000. Nessuno spettacolo pirotecnico verrà inoltre organizzato dal Comune nel rispetto dell’ordinanza.

Insieme all’ordinanza sui fuochi e sui petardi ne è stata emanata un’altra che riguarda la detenzione, il consumo, la vendita per asporto e somministrazione di qualsiasi bevanda contenuta in bottiglie o bicchieri di vetro. La validità del divieto va dalle 20:00 del 31 dicembre 2019 alle 6 del 01/01/2019 e dalle 20:00 del 05/01/2019 alle 06:00 del 06/01/2020