‘Educare all’Amore’. Un progetto di ricordo di Alice Bredice

725

Sarà presentato il 15 febbraio, a Sant’Ambrogio di Torino, presso l’Atrio della scuola G.Rodari, il “Progetto Alice – Educare all’Amore”, promosso dall’associazione “Il Sentiero dell’Essere”, con il patrocinio dell ’Amministrazione Comunale.

Alice Bredice, 33 anni era originaria di Sant’Ambrogio. Viveva in Sicilia, a Ragusa, da diversi anni, quando lo scorso anno il marito, Simone Cosentino, 42 anni, assistente capo della Polizia di Stato in servizio alla sezione Volanti della Questura di Ragusa, l’ha uccisa nel sonno e, con la stessa arma, si è tolto la vita.

Si tratta di un percorso congiunto di azioni tese a conoscere e prevenire il fenomeno della violenza di genere;  verrà svolto in alcune classi della scuola secondaria di primo grado (le vecchie scuole medie) dell’Istituto Scolastico Comprensivo di Sant’Ambrogio” , riporta il settimanale ‘La Valsusa’.