Coronavirus, uffici pubblici: si entra uno alla volta

1772

Il comunicato del Comune di Modica:

Sulla scorta delle indicazioni del DPCM del 4 marzo u.s., riguardante misure per il contrasto e il contenimento del diffondersi del Coronavirus, si rende noto che il Museo Civico “F.L. Belgiorno” del Palacultura e la Biblioteca comunale “Salvatore Quasimodo” rimarranno chiusi al pubblico sino al 3 aprile p.v.

Al fine di adottare, altresì, misure in sintonia con le disposizioni contenute nel DPCM a salvaguardia e tutela del personale in servizio, si dispone che l’accesso del pubblico agli uffici comunali sia consentito ad una persona per volta e comunque in modo da rispettare la distanza di sicurezza interpersonale di un metro..

Anche questa modalità di comportamento rimarrà in vigore sino al 3 aprile prossimo.

Il comunicato del Comune di Ragusa:

Il Settore Tributi informa i contribuenti che a seguito delle misure adottate dal Governo (DPCM del 4/3/2020)  per prevenire la diffusione di eventuali contagi da Coronavirus, limiterà l’accesso ai propri sportelli per la lavorazione delle sole pratiche che rivestono carattere di urgenza, quali:

  • Attivazione TARI di utenza domestica e non domestica con conseguente consegna dell’attestato per il ritiro del KIT per la raccolta differenziata;
  • Attivazione contatore Idrico sigillato per utenza domestica e non domestica;
  • Nuovo Allaccio Idrico per utenza domestica e non domestica
  • Sgravio ingiunzione per Fermo amministrativo sui veicoli;
  • Pagamento

 Si informano altresì i contribuenti che sono attivi i canali alternativi alla presenza fisica allo sportello:

numeri telefonici

– TARI tel. 0932676 – 818 – 820 – 816 – 817 – 847 -821 – 844

– IDRICO tel. 0932676 – 809 -813 numero verde 800909687

– TOSAP tel. 0932676 – 845 – 824

– ICP tel. Tel. 0932676 – 846

– Imposta di soggiorno tel 0932676 – 834 – 611

mail: [email protected]

pec: [email protected]