Armani e Prada producono camici, Bulgari disinfettanti

303

Gli stabilimenti produttivi di Giorgio Armani riconvertiti per produrre camici monouso destinati agli operatori sanitari impegnati a fronteggiare il coronavirus. I

Quattro i siti riconvertiti: Trento, Carré, Matelica e Settimo.

Prada ha iniziato a produrre, su richiesta della Regione Toscana, camici e mascherine per il gli ospedali del territorio.

Anche Bulgari ha riconvertito la produzione: ha avviato al produzione di gel disinfettante. 

Tante le donazioni milionarie anche da parte di altri marchi dell’alta moda.