Un caso di Coronavirus sintomatico è stato rilevato a Scicli

1615

Un caso di Coronavirus sintomatico è stato rilevato a Scicli nelle ultime ore. A darne comunicazione lo stesso sindaco Enzo Giannone che ha annunciato una stretta sui controlli nei luoghi della socialità, dove troppo spesso, negli ultimi giorni, si è abbassata la guardia. L’amministrazione comunale, attraverso la Polizia Municipale, ha avviato le operazioni di perimetrazione epidemiologica per circoscrivere una possibile e pericolosa diffusione del Virus. Così il primo cittadino: “Richiamo tutti i cittadini di Scicli, compresi i numerosi turisti, al rispetto delle regole fondamentali ancora oggi vigenti, a partire dall’uso della mascherina e della distanza di almeno un metro dalle persone. Non possiamo – conclude Giannone – consentire il rischio di una ripresa del contagio a fronte di tutti i sacrifici e gli sforzi che abbiamo fatto nei mesi scorsi”.