‘Adessobasta’ domani ricorda a Ragusa l’omicidio di Maria Zarba

348

Domani 11 ottobre 2020 alle ore 17:30 l’associazione onlus “Adessobasta” di Ragusa vuole ricordare, come lo scorso anno, l’omicidio di Maria Zarba. Una semplice cerimonia, come era lei, semplice, ma anche a causa del Covid, nel rispetto delle regole per il contenimento, l’Associazione ha voluto ricordarla in un luogo all’aperto e intitolato a un’altra donna ragusana, Maria Occhipinti. All’incontro parteciperà la famiglia di Maria. «Porteremo delle rose bianche – ha dichiarato Franca Carpinteri – presidente dell’Associazione –  un fiore simbolo di amore. Sfoglieremo i petali nella vallata  e ognuno di esso sarà un pensiero rivolto a tutte le donne vittime di violenza.

L’Associazione raccomanda di rispettare le distanze e di indossare la mascherina.