Il vasto incendio di Punta Ciriga. Il Comune: “Grazie a quanti sono intervenuti”

411
“Un sentito grazie da parte dell’amministrazione e anche a nome di tutta la cittadinanza per il lavoro svolto oggi ai Vigili del Fuoco, ai Vigili Urbani, ai Carabinieri, alla Guardia Forestale, alla Croce Rossa, ai Volontari della Protezione Civile Comunale e ai Volontari dell’Associazione Futura la loro sinergia è stato l’arma vincente per domare le fiamme.
Grazie di cuore per il vostro tempestivo, fondamentale e prezioso operato”.
È il grazie dell’amministrazione comunale di Ispica per quanti si sono prodigati a spegnere l’incendio che verso le 11,30 di ieri e fino al tardo pomeriggio ha colpito le zone di Punta Ciriga, per cause che sono in corso di accertamento da parte degli inquirenti.
L’incendio di sterpaglie e canneto è stato alimentato dal forte vento di maestrale e le fiamme hanno lambito diverse abitazioni.
Immediato l’intervento dei Vigili del Fuoco ma a causa della violenza dell’incendio, il Sindaco Innocenzo Leontini ha allertato la Protezione civile per richiedere intervento di canadair; è stato necessario, a scopo precauzionale, evacuare alcune aree.
Sul luogo erano presenti il vicesindaco Franzò e l’assessore Monaca e l’esperto del Sindaco in materia di Protezione Civile Massimo Dibenedetto che ha collaborato con i funzionari del Dipartimento nel coordinamento di tutti i Volontari di protezione civile arrivati da ogni comune della provincia.