Vittoria, Fratelli d’Italia: “Aiello umilia il consiglio”

258

Il gruppo consiliare di Fratelli d’Italia di Vittoria  interviene sull’assenza, nella seduta di ieri sera, in consiglio comunale del sindaco evidenziando invece la sua presenza per la approvazione di una delibera di giunta.

“Ancora una volta – dicono i consiglieri Sallemi, Vinciguerra, Scuderi e Zorzi – registriamo che il sindaco ha la deliberata intenzione di snobbare e umiliare il consiglio comunale e quindi i cittadini. Ancora una volta l’uomo che snobba la democrazia dà prova di che pasta è fatto. Assente in consiglio per discutere un tema fondamentale come il Mercato Ortofrutticolo e il futuro assetto dell’agricoltura cittadina ma presente, nella stessa giornata, per firmare una delibera di giunta. Come è possibile? E la sua quarantena? E l’esito del molecolare
che diceva di attendere? Allora erano solamente delle scuse per prendere tempo e sottrarsi al confronto. Ma non sta prendendo in giro noi consiglieri, che siamo abituati al suo atteggiamento, ma tutti gli attori della filiera agricola e tutti i cittadini”.