Comiso, padrone aizza cane contro 75enne che rischia di perdere orecchio

1285

Inquietante episodio qualche giorno fa nel centro storico di Comiso. Suo malgrado vittima è stato un uomo di 75 anni che è stato azzannato da un cane, probabilmente – ma si tratta di un’ipotesi – da un rottweiler, aizzato dal suo padrone, che sembrerebbe essere un immigrato. È accaduto nel centro storico di Comiso, nei pressi di via San Biagio. L’uomo, azzannato al volto, rischia di perdere un orecchio, quasi interamente staccato dal morso del cane. Sull’accaduto stanno indagando i carabinieri di Comiso per ricostruire l’assurda vicenda e capire i contorni di quest’aggressione fomentata dal padrone del cane. La vittima è stata prima accompagnata all’ospedale Guzzardi di Vittoria e poi trasferita al nosocomio di Catania per il delicato intervento di ricostruzione a cui è stato sottoposto.