‘Incidente’ aereo all’aeroporto di Comiso: ma era un’esercitazione

1520

Questa mattina, si è svolta presso l’aeroporto di Comiso una simulazione di incidente aereo, al fine di verificare l’efficacia del Piano di Emergenza Aeroportuale.

L’evento è stato realizzato grazie alla collaborazione di ENAC, ENAV, Vigili del Fuoco, 118, Prefettura, Questura, Polizia di Stato, Guardia di Finanza, Carabinieri, Dogana, USMAF e personale dell’aeroporto ibleo.

Per l’esercitazione sono stati coinvolti circa 100 figuranti – studenti dell’Istituto Tecnico Commerciale Aeronautico “Fabio Besta” di Ragusa e dell’Istituto Tecnico Statale Nautico e Aeronautico Ettore Majorana di Gela.

L’esercitazione “full scale”, come previsto dalla normativa vigente, deve essere effettuata con cadenza almeno biennale.