Vittoria, incendio provocato da un corto circuito alla Guardia Medica

151
Immagine di repertorio

A causa di un incendio provocato da un corto circuito, i locali della guardia medica di Vittoria, resteranno chiusi per il periodo necessario per effettuare i lavori di ripristino.

La guardia medica si è trasferita momentaneamente su richiesta della direzione dell’Asp, all’interno dei locali fiera Emaia, ex campo di concentramento, presso l’hub  utilizzato per la somministrazione di vaccini anti Covid.