Ragusa H24 sconfitto in semifinale

0

Si è interrotta in semifinale l’invitta marcia degli ‘All blacks’ di Ragusa h24. I ragazzi del nostro team, si sono fermati sulla soglia della finale, sconfitti 7-6 dal Team Maggio al termine di una partita che si è subito complicata e che è stata tenuta in vita sino a poche battute dal termine con grande coraggio nonostante la molta sfortuna. doppio svantaggio iniziale che ha condizionato il match, costringendo i ‘tutti neri’ ad una rimonta nelle ultime battute del primo tempo con le reti di Simone Gennuso che hanno permesso di chiudere il primo tempo con un 2-2 che, comunque, rilevava difficoltà mai emerse finora. Una difesa ‘distratta’ ed un attacco che non è mai riuscito seriamente ad incidere. Ad inizio secondo tempo, arrivava un micidiale uno-due degli avversari che si portavano sul 4-2. Giorgio Cannata realizzava la rete del 3-4 ma ancora una volta, distrazioni in difesa mettevano in ginocchio il team di Ragusa h24 che subiva i due gol che, a 5 minuti dalla fine, portavano il punteggio sul 6-4 a favore degli avversari. Reazione d’orgoglio degli ‘All blacks’ in gol ancora con Simone Gennuso ma, nel momento del massimo sforzo alla ricerca del pareggio, arrivava il gol del 7-5 che chiudeva in pratica il match anche se lo stesso Gennuso, a 30 secondi dalla fine, realizzava un’altra volta, decretando il 6-7 finale. i ‘tutti neri’ adesso saranno impegnati nella finale III e IV posto, alla ricerca di un posto sul podio del Torneo Under 14 del Centro Sportivo Aurnia.