“Italo” svelato: il debutto oggi al Taormina Film Festival

23
Alessia Scarso, Roberta Trovato, Guglielmo Marchetti, Barbara Tabita

Ecco Italo“, finalmente svelato: il lungometraggio sulla straordinaria storia del randagio di Scicli, che è stato capace di conquistare l’affetto di tutti diventando una vera e propria celebrità, debutta oggi pomeriggio al Taormina Film Festival, nel contesto della sezione dedicata ai filmaker
Per l’uscita ufficiale nelle sale bisognerà attendere il prossimo inverno, ma la proiezione di oggi al Palacongressi (la prima in Italia dopo la primissima internazionale che è stata ospitata dal Film Festival for Youth di Vancouver, proprio poche settimane fa), nella città che questa settimana è la capitale europea del cinema, è un vero e proprio regalo alla terra siciliana, voluto dalla distribuzione del film, la Notorious Pictures: e anche questa è, per “Italo”, una buona notizia e una promessa di successo. La Notorious è infatti, per i numeri fatti lo scorso anno, la quarta più importante casa di distribuzione italiana e la prima tra le indipendenti: è la stessa, per intenderci, che ha distribuito nelle sale “Belle e Sebastien”.

L’appuntamento è stato voluto voluto anche dalla Film Commission regionale che ha sostenuto la produzione di “Italo”.
E Pietro Di Micieli, responsabile della Film Commission, ha dichiararo: “Questo film l’abbiamo studiato nella sceneggiatura e abbiamo visto giusto nel pensare che sarebbe stato capace di restituire una bella immagine della Sicilia“.
Alessandro Rais, dirigente dell’assessorato regionale al Turismo, ha aggiunto: “È una covata benefica quella degli esordienti che abbiamo scoperto grazie ai bandi della Regione. Basterà citare, insieme ad Alessia Scarso che scopriamo oggi, Emma Dante e Sebastiano Riso”.

[youtube]hhttp://youtu.be/_JOCnqA3OC8[/youtube]

 

“Grazie al Festival, grazie a Guglielmo Marchetti di Notorious che ha creduto in questo film”, ha dichiarato la produttrice Roberta Trovato: “Era difficile darci fiducia perché molte delle figure chiave del film erano esordienti. Grazie anche a tutti gli imprenditori del territorio che hanno investito in questo film. L’evento di oggi è tanto più significativo dal momento che il tema scelto per questa edizione del prestigioso Taormina Film Festival è quello delle donne. E questo film è interamente realizzato da donne: anche tutti i capi reparto sono donne. Lo stesso vale per il cast, dove ci sono anche molte mamme: si può dire che per Italo sia stato fatto un vero e proprio casting al contrario, privilegiando coloro che poi hanno portato sul set anche i loro bambini, a dimostrazione che lato quando si vuole è possibile mettere le donne nelle condizioni di lavorare e di farlo al meglio”.

La regista Alessia Scarso ha ringraziato gli attori, molti dei quali erano presenti, dai bambini protagonisti Vincenzo Lauretta e Martina Antoci a Marcello Perracchio, Giada Ruggeri e Manuela Midolo e naturalmente Barbara Tabita.  Presente anche la scenografa Maria Rosa Carpinteri e Marco Cascone, giovane e talentuoso autore della colonna sonora che ha impressionato tutti. “Italo finalmente esce di casa – ha commentato Alessia Scarso – accompagnato in questa prima occasione in Italia da tante persone che lo hanno amato. Come regista è un sogno che si realizza, e un conforto che ripaga tanti sacrifici”.