Arrestati dai Finanzieri due giovani per droga. A Scicli

1
usura

Sabato 28 giugno, la Guardia di Finanza di Modica, durante un’azione sul territorio per la prevenzione e la repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti, ha arrestato due giovani sciclitani, G.R. di anni 24 e G.M. di anni 27, perché trovati in possesso di complessivi grammi 135 di marijuana, già suddivisa in confezioni destinate allo spaccio.

Questa la ricostruzione dei fatti dei Finanzieri:

Alla vista dei finanzieri, i due malviventi, a bordo di un’autovettura “Lancia Y” parcheggiata nelle adiacenze di un piazzale di via Pietro Nenni di Scicli, hanno cercato di disfarsi della droga, gettandola dai finestrini dell’auto.
I militari, accortisi dell’accaduto, intervenivano con prontezza e procedevano al controllo dei due soggetti ed al recupero della droga.
I finanzieri estendevano l’attività di servizio alle abitazioni dei due soggetti, perquisendole accuratamente e rinvenendo un ulteriore quantitativo della stessa tipologia di stupefacente, già frazionato e confezionato in dosi pronte per la vendita, nonché un bilancino di precisione.
Tutta la droga rinvenuta ed il bilancino sono stati sottoposti a sequestro dai militari operanti mentre, a carico dei due soggetti, l’Autorità Giudiziaria ha disposto la misura cautelare degli arresti domiciliari.