Misterbianco ci dirà che Volley sarà?

1

Senza farsi troppo ingannare dalla facile vittoria di sabato scorso con il Terrasini, la Volley Modica prepara al meglio la delicata trasferta di Misterbianco. Sarà un banco di prova più che probante per il sestetto modicano visto che il Misterbianco è indicata, a ragione, come la favorita numero uno alla vittoria finale. D’altronde chi può schierare al di là della rete gente come Martinengo e Battiato non può che partire con tutti i favori del pronostico. Per sapere dunque che dimensione dare a questa Volley bisognerà attendere sabato. Dopo questa partita capiremo meglio per quale obiettivo correrà questa squadra.

Per quanto riguarda la formazione che coach Zito manderà in campo non dovrebbero esserci grandi stravolgimenti rispetto a sette giorni fa. L’unico piccolo dubbio potrebbe riguardare chi schierare al centro. Sicuro Pappalardo, si contendono un posto Modica, positivo come tutti sabato,  e Cappello che, pur essendo stato impiegato con il contagocce, continua a mostrare la solita professionalità e attaccamento alla maglia. Sarà importantissimo il fondamentale a muro vista la potenza delle bocche di fuoco etnee. “Proveremo a fare bella figura  – dice il DG Giorgio Scavino – anche se siamo consapevoli di andare ad affrontare la squadra più forte del campionato. Siamo partiti bene e contiamo di andare avanti così. Domani sarà un’ottima occasione per testare il nostro livello di competitività”.