Scherma, Elena Di Rosa trionfa a Caltanissetta

5

Inizia nel migliore dei modi la stagione agonistica dei piccoli schermidori modicani che a Caltanissetta, sabato 25 e domencia 26 ottobre, hanno fatto il loro esordio stagionale nella prima prova regionale riservata alle categorie under 14.
Davvero ottimi i risultati ottenuti dalla Conad Scherma Modica sulle pedane del PalaCarelli, a cominciare proprio dalla categoria Giovanissime Fioretto con la vittoria conquistata da Elena Di Rosa ed il terzo posto ottenuto da Ginevra Carbonaro.
Ottimi anche i secondi posti di Giulia Floridia (Bambine Fioretto), Marco Palermo (Prime Lame Fioretto Maschile) Gaetano Spada (Giovanissimi Spada), Carlotta Puccia (Allieve Fioretto) e Jacopo Zaccaria (Giovanissimi Fioretto).
Sul terzo gradino del podio sono saliti Ignazio Migliore (Maschietti Fioretto), Nicola Antoci (Giovanissimi Spada e Fioretto), Caterina Buscema (Allieve Fioretto).
I numeri parlano chiaramente: ben ventuno gli atleti in finale, undici gli atleti sul podio ed altri dieci schermidori che davvero per poco non sono riusciti ad accedere alla zona podio.
Un bilancio oggettivamente positivo che lascia ben sperare in vista dei prossimi impegni nazionali in programma nel mese di Novembre a Lucca e Ravenna.
“Siamo molto soddisfatti della prestazione complessiva di tutti gli atleti del nostro vivaio. – afferma il Maestro Giancarlo Puglisi – “Sicuramente tutto è migliorabile, alcuni secondi posti potevano trasformarsi in vittorie ed avremmo potuto portare qualche atleta in più sul podio, i margini di miglioramento ci sono sempre, ma certamente il bicchiere è mezzo pieno perchè abbiamo visto una crescita complessiva di tutti i nostri ragazzi sia dal punto di vista tattico che tecnico. Andremo ad affrontare le prove nazionali che ci attendono nel mese di novembre con determinazione e consapevolezza nei nostri mezzi”.