Ancora maltempo in provincia. Ecco come andrà nelle prossime ore

5
Grandinata su Comiso

La provincia di Ragusa resta per ora stretta nella morsa del maltempo. Nella tarda mattinata di ieri il picco dei disagi con la forte grandinata a Ragusa e la tromba d’aria a Modica. Ma, per fortuna, non si segnalano danni ingenti.

Giovedì – come vi abbiamo raccontato – ad avere la peggio è stata Modica: una parte del muro di cinta del “Vincenzo Barone” è crollata, gli ombrelloni di alcune attività di corso Umberto sono volati via e hanno riportati dei danni.
I Vigili del Fuoco – sino a tarda ora – hanno fatto la spola per liberare diversi garage o sotterranei dall’acqua, e gli uomini del Comune di Modica sono già al lavoro per fare una ricognizione delle infrastrutture danneggiate (più che altro si tratta di deformazioni e buche sul manto stradale) e porre al più presto rimedio.

La forte mareggiata che ha investito Marina di Ragusa non ha causato danni, l’Aeroporto di Comiso – ieri chiuso per alcune ore – oggi ha ripreso la sua normale operatività. Coldiretti non segnala problemi a coltivazioni e serre delle aziende agricole associate.

Ma il maltempo – ancora oggi – continua ad imperversare: protagonista della giornata è la pioggia, più o meno insistente nei vari comuni iblei. La Protezione Civile ha protratto lo stato di attenzione sino alla mezzanotte di oggi: precipitazioni con quantitativi di pioggia moderati, rovesci e temporali a carattere sparso.

Veniamo alle previsioni: l’Areonautica Militare indica – per oggi – pioggia sino al tardo pomeriggio. Dalla serata condizioni in miglioramento, non dovrebbe tornare a piovere (ad eccezione di isolati piovaschi) prima di domenica. I venti sono in aumento, le temperature in lieve calo (ma – per via del vento – le percepiremo di poco sotto lo zero).