Libri, teatro e musica: ecco qualche idea per questo fine settimana in provincia

0

Anche quest’ultimo fine settimana di gennaio – detto tradizionalmente “della merla” – si contraddistinguerà per le pessime condizioni meteorologiche.
Ma – per chi sceglierà di sfidare le intemperie uscendo di casa – in programma ci sono tanti appuntamenti interessanti nella nostra provincia. Li abbiamo selezioni per voi.

 

PER GLI ADULTI

Venerdì 30 alle 18.00 – al Teatro Garibaldi di Modica – Francesco Viviano, prestigiosa firma di La Repubblica, presenta la sua autobiografia Io, killer mancato.

Sabato 31 – alle 17.30 – Palazzo Grimaldi a Modica fa da cornice alla presentazione del volume Una provincia in Sicilia. Storia economica della provincia di Ragusa curato da Saverio Terranova ed edito da Bonanno Editore.

Sabato 31 Gennaio alle 19.30, presso il Palazzo Spadaro di Scicli, si tiene “Rapsodia in blu”, concerto per pianoforte e orchestra con musiche di Beethoven, Chopin, Gershwin. Suonerà l’orchestra da camera Nuova Synapsis di Cosenza.
Lo stesso concerto si ripeterà domenica, dalle 18.30, al Teatro Donnafugata di Ragusa Ibla.

Domenica alle ore 18.30 – presso il Piccolo Teatro della Badia di Ragusa – si alza il sipario sulla commedia brillante Che bellu enniru ca capitai, interpretata dalla compagnia Le Maschere di Canicattini Bagni.

 

PER LE FAMIGLIE

Domenica al Teatro Garibaldi di Modica – dalle ore 16.30 – va in scena lo spettacolo per bambini Il favoloso gatto con gli stivali.

Il film Italo è ancora in rotazione presso quasi tutti i cinema della provincia. Ma potrebbe essere l’ultimo fine settimana per vederlo sul grande schermo: non lasciatevi sfuggire l’occasione di provare un’emozione. E se volte ridere sui cliché comici dell’Italiano Medio – il film, che è già un record, di Maccio Capatonda, con Barbara Tabita – potete vederlo al Cineplex di Ragusa o al Multisala Golden di via Adua, a Vittoria.