Di cosa si parlerà nell’incontro con il ministro Maria Elena Boschi a Modica

0

Dopo Catania, Modica. La provincia di Ragusa sarà una delle tappe siciliane di sabato 11 aprile del ministro delle Riforme costituzionali e dei rapporti con il Parlamento, Maria Elena Boschi: l’incontro con la comunità iblea è in programma alle ore 17.00 all’Auditorium Pietro Floridia di Modica, con la senatrice Venerina Padua, che ha invitato personalmente il ministro a programmare questo ulteriore appuntamento in Sicilia.

Sabato mattina la Boschi parteciperà a Catania al convegno “Riformare per governare”. “L’incontro”, ha spiegato il deputato del Partito democratico, Giovanni Burtone, che promuove l’iniziativa: “vuole essere un momento di confronto sul percorso delle riforme e sul futuro dell’Italia e delle regioni meridionali. La presenza del ministro Maria Elena Boschi, contribuirà ad illustrare metodo e merito delle scelte fatte dal governo Renzi, ma anche a discutere sulle prospettive di una fase di cambiamento che potrà aiutarci a voltare pagina per rifare l’Italia e offrire maggiori opportunità alle generazioni future”.

Anche la visita a Modica sarà un’occasione per fare il punto sulle attività del governo nazionale ma anche per focalizzare l’attenzione sulle riforme costituzionali in fase di attuazione. Ad aprire i lavori sarà il segretario cittadino del Partito democratico di Modica, Giovanni Spadaro: “Siamo onorati”, commenta Spadaro: “della visita del ministro a Modica e ansiosi di poterci confrontare con lei sull’azione del governo e sulle riforme oggetto dell’agenda politica. Ritengo che sia anche un significativo segnale di attenzione nei confronti della nostra provincia e in particolare della nostra città, che il ministro abbia scelto di fare questa tappa, anche grazie all’invito della senatrice Padua, come già avvenuto il mese scorso con la presenza dell’onorevole David Ermini, componente della commissione giustizia della Camera dei deputati e responsabile giustizia del Partito democratico”.

Prima della relazione del ministro Boschi, interverrà la senatrice Padua, anche nella qualità di componente della commissione Sanità al Senato: “Ritengo si tratti”, afferma la senatrice Padua: “di un altro appuntamento importante, così come lo è stato quello di qualche settimana fa con il ministro Giuliano Poletti a Scicli, per avere il polso della situazione circa l’attività che il governo nazionale sta portando avanti in un periodo che può senz’altro essere definito epocale alla luce delle numerose riforme tuttora al vaglio del Parlamento. Riforme che ci consentiranno di essere al passo con l’Europa e, soprattutto, di rispondere alla necessità di presentarci in maniera più competitiva alle numerose sfide che ci attendono”.

[ Fonte: La Sicilia ]