La polizia di frontiera all’Aeroporto di Comiso blocca un uomo con un tirapugni diretto a Londra

4
Ragusa-polizia-aeroporto-comiso

TIRAPUGNI CON LOGO -Il giovane, dopo i controlli di rito, è  stato ovviamente condotto negli uffici della polizia di frontiera per verificare la sua posizione e controllare la presenza di eventuali altre armi. Il ventenne non ha voluto fornire alcuna indicazione circa la presenza del tirapugni.
Negativi gli altri controlli effettuati, così il giovane è stato ricondotto ai gates di partenza per essere imbarcato sul volo per Londra senza non prima essere stato denunciato in stato di libertà per il possesso di arma di genere vietato.